monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

sabato 25 novembre 2006

Sono risorta dal fondo della pattumiera che mi aveva ingoiato ieri... e ieri l'altro.
Umorale e meteropatica volubile creatura, oggi però sorrido, sarà che l'idea di prendere un treno mi risveglia cellula per cellula i tessuti dell'entusiasmo, ma infondo per chi non è la stessa cosa?
La banalità dei sentimenti umani sconcerta e avvilisce a volte, come del resto la consapevolezza di aver vissuto vite ritagliate sulla stereotipia della specie a cui apparteniamo, chi più chi meno.