monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

venerdì 25 settembre 2009

FUFFA

Tutto quello che voglio in questo momento è sgomberare la mente da pensieri ingombranti.
Un'epurazione, tipo.
Una pulizia etnica, tipo.
Una dimostrazione gratuita delle proprietà aspiranti di un Folletto cerebrale.
Tipo.
- Buongiorno, sono Cinzia, la rappresentante n. 5897 del Folletto cerebrale. La chiamo per offrirle una pulizia mentale totale e gratuita.
- Scusi, come ha avuto il mio numero di telefono?
- L'ha segnalata una sua cara amica
- Chi?
- La dimostrazione è gratuita e in appena mezz'ora si accorgerà delle fantastiche...
- Chi le ha dato il mio numero?
- Il nuovo Folletto 2009 è laureato a Harvard
- Mi dica chi cazzo le ha dato il mio numero
- Il nuovo Folleto 2009 le sta chiedendo solo 10 minuti del suo preziosissimo tempo
- Chi è quella baldraccona della mia amica che le ha dato il mio numero!
- Se non ha disponibilità subito le posso fissare un appuntamento per la settimana prossima
- Se non mi dici subito chi ti ha dato il mio numero sciolgo Belpietro
- ..
- Sta ringhiando..
- ..
-Ha la mandibola più sporgente che mai.
- ..
-....e mooolta fame..
- Ok, ok. Non la disturbo oltre.

Mi piacerebbe tornare a casa e niente, staccare. Finito. Spento, pialla e via, si passa ad altro. Mi piacerebbe continuare a scrivere 'che avevo ripreso, era pure una bella storia, era divertente, nel senso che avevo ripreso a divertirmi, con la scrittura. La scrittura creativa.
La scrittura creativa.
Bah.
Creativa.
Come se ci fosse altro.
- Cosa hai fatto oggi?
- Ho scritto
- Davvero?
- Si
- E di cosa si tratta?
- Una lista della spesa
- Grandioso
- Si, sono uno scrittore.
- Si, lo sei
- Cazzo, se lo sono

Oddio, una bella storia, insomma. Bella per quanto lo possa essere una storia, cioè, una storia è una storia, poi dipende da come la racconti.
E' per questo che non tutti siamo scrittori.
Né comodini.
Né cicche se è per questo e nemmeno insegnanti di religione.
Io non ce l'ho con gli insegnanti di religione, dovete credermi.


No, non è vero, io ce l'ho con gli insegnanti di religione.

P.S Dice che mi hanno visto apparire sulla cima di una montagna al tramonto e che il sole ha iniziato a roteare divenendo blu e poi grigio e infine fucsia. Qualcuno ha gridato al miracolo, ha detto: guardate, la madonna! qualcuno invece ha detto: ma no, è solo fuffa.

vostra farfafuffa