monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

mercoledì 17 novembre 2010

EHHHHHHHHH?

M'è venuta una specie di otturazione cosmica occipitale che coinvolge tutta la parte superiore del cranio dal naso in su. Mi sento come se una cessa massaia chiatta della prova del cuoco, di nascosto, mi avesse sezionato il cranio orizzontalmente e l'avesse riempito di carne tritata, besciamella e pan grattato come si fa con il culo di uno stupido tacchino.
Ora, questa sorta di massa informe meglio definita come massa informe, mi preme sulla capacità di ragionare lucidamente.
Non che prima fossi campione mondiale di ragionamento lucido, però insomma, da qui a vagare rintronata come un'ameba ce ne passa. Intanto non faccio altro che produrre questo verso: ehhhh? non perchè non ci senta bene, sentire ci sento, ma proprio perchè la massa informe mi impedisce di afferrare al volo anche il più semplice dei concetti, questo fatto mi inquieta perchè ho come l'impressione di perdermi quelle scelte cruciali riguardanti la mia vita privata che fanno la differenza.
- Crudo o cotto?
- Ehhhhh?
- Il prosciutto, crudo o cotto?
- Ehhhh?
- Cru-do o cot-to
-Ehhhhh?
- Avanti un altro
Mi sento vulnerabile e socialmente catarifrangente. Vulnerabile perchè in queste condizioni chiunque potrebbe indurmi a fare cose che non oserei mai fare o che mai approverei nei momenti di massima efficienza cognitiva.
- Toccano a te i piatti
- Ehhhhhh?
- Devi lavare i piatti
- Ma non li ho lavati anche ieri?
- ... devi far qualcosa per questo brutto raffreddore.. intanto tieni questi..
- Che sono?
- Un rimedio omeopatico per la congestione delle vie respiratorie
- Sembrano...
- Si, sembrano ma non sono, sono un rimedio omeopatico.
- ...
- Li infili nelle mani, apri il rubinetto e cominci a insaponare.
- ....
- Sono impermeabili
- ....
- Sono gialli, ma se preferisci ce n'è un altro paio verde..fati tu

Catarifrangente perchè quando hai il raffreddore la gente ti evita e non è che lo faccia subdolamente come è più portata ad agire in genere, ma il suo disprezzo, misto a terrore per un ipotetico contagio, te lo manifesta apertamente.
- Ma cos'hai?
- Ehhhhhh?
- Sei raffreddata?
- Ehhhh?
- Stammi lontana
- Ti avevo portato un caffè
- Non fare un passo di più, sono armato
- ....
- L'agente Morgan ha appena chiamato i rinforzi, poggia a terra il caffè con calma e allontanati a mani alzate
- ....

Poi ho questa voce, del tipo che dal momento che respiro con la bocca, giustamente parlo con il naso. Ho un tono talmente nasale ma talmente nasale che il presidente dell'associazione piemontesi a Roma mi ha chiamato per propormi di diventare socio onorario.
E io ovviamente ho risposto: Ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh?