monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

martedì 11 marzo 2008

INTERCETTAZIONI

Cose turche di palestra.
Spogliatoio, due voci di donna si staccano dal chiacchiericcio incessante di fondo.
Donna1: Come va quella questione?
Donna2: lascia perdere va.. ho scoperto che quella stronza anoressica di mia figlia si pesa con i sassi nelle tasche.
Io: :-(
......

Donna3: Guarda, c'ho sto problema de tette!!
Donna4: Ma de che te lamenti, è tutta natura
Donna3: Seeee vabbè, anvedi sto costume, m'esce tutto..
Donna4: Prendi na taglia de ppiù
Donna3: Guarda che io porto na 42 sa...
Io:( come no, a chiappa)
Donna3: So 'e tette che nun ce stanno... vedi? sblard ( scudisciamento di zinne) so costretta a metterme 'a 48
Io: (!)
...

In strada:
Vecchiaconcarrellodellaspesa1: La coppia s'è assuefatta
Vecchiaconcarrellodellaspesa2: Eh, capita
vecchiaconcarrellodellaspesa1: Allora mo s'è messo 'ntesta de fa 'e cose strane
Io: (Blea)
....

In tram
Signorinastrappona1: Aò, ieri ( sabato) ogni volta che entrava in un'altra discoteca me chiamava
Signorinastrappona2: Maddai!
Signorinastrappona1:Fino alle sei der mattino so stata a risponne ar telefono, ogni mezz'ora me diceva: amò...indovina andò sto? ar Chiubbe, ar Goa, ar Gilda..
Signorinastrappona2: Caruccio...
Io: (un amore... di decerebrato)
.....

A scuola:
Bambino1: maestra Agdfghjkliuytrefghj parla bangla..
Io: Agdfghjkliuytrefghj, ripeti in Italiano quello che hai detto al tuo compagno
Agdfghjkliuytrefghj: Vaffanculo!
Io: Ehm..
......

Bambino2: maestra, va bene?
Io: cos'è?
Bambino2: una gallina
Io: ma è viola!!!
....

Bambina cinese: maestla...
Io: Non maestla, maestRa
Bambinacinese: maestla
Io: No, maestra..
Bambinacinese: maestla
Io: ERRE..
bambinacinese: ERRE
Io: brava, RRRRRR
Bambinacinese: RRRRR
Io: Ora dì maestRa
Bambinacinese: Maestla
Io: ( impiccati)
....

Ischia.
Riporto il frutto di un ragionamento durato due giorni, descriverne ogni singolo passaggio sarebbe impresa troppo ardua, i dialoghi irripetibili, dunque:
Lo spirito santo è in realtà Sergio Cammariere, perciò, Padre Figlio e Sergio ( Cammariere).
La madonna corcata è livida e protegge le donne dagli ematomi.