monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

giovedì 15 novembre 2007

Gigi D'Alessio è morto

A quanto pare Gigi D'Alessio non lo googla nessuno.
Devo rivedere le mie opinioni in fatto di musica di merda e cantanti neomelodicipseudopop e gusti delle adolescenti italiote.
G.D.A- , 'ncoppa a sor'ta 'mmocca a 'o Vesuvie, chill'ca t'è muert cazzimma, fiatella, 'o presep Mario Merola
Io- lo so, caro Gigi, ma non ti caga nessuno, cosa ci posso fare?
G.D.A- Chellachella là.. Sofia Lorèn, all'an'ma 'e chi t'è muerrt, 'ò babbbbbà..
Io- Senti, chiama un paparazzo, fatti scoprire a trombare con la figlia minore della tua attuale fidanzata ciociara( che ha da poco compiuto 13 anni) e vedrai che impennata di popolarità..
G.D.A- a camorra, a 'munnezza, 'o sole 'o mare... Totò Peppino e la mala femmena, 'o sole mioooo
Io- Gigi D'Alessio, muori!
E l'ho incenerito.
Così se vorrete acquistare il prossimo nuovissimo cd della deceduta star, fate i conti col fatto che non è più tra di noi e che perciò a meno che non risorga, non produrrà mai più merda.
Che dio sia lodato.