monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

giovedì 21 febbraio 2008

Piazza Vittorio e se hai culo ti rubano la macchina altrimenti....

Ore 2 e qualcosa.
Scendo con Zigù da casa di Vale. Piazza Vittorio, un posticino tranquillo, popolato da spacciatori di tutto, puttane e papponi nigeriani, mariuoli, amministratori di condominio, scassinatori, tossici disperati, Malgioglio e cinesi.
Due ragazzine inglesi fanno una gran caciara per strada. Sono ciucche come brasati al barbera.
Io e Zigù commentiamo dicendo cose poco edificanti nei confronti dei turisti, poi ci voltiamo e vediamo una delle due, la più pinky porky, completamente sversa sul marciapiede, figa all'aria, una scarpa si e una no, maniche corte, capelli spalmati sugli sputi dei cinesi e il moccolo delle ragazze nigeriane che si soffiano il naso ...vabbè.. fa troppo schifo, se volete saperne di più su come le nigeriane si soffiano il naso andate su rieducational channel.
Mi avvicino a passo veloce. Un tipo sulla 40ina con scouterone very Urbe sta di fronte alle tipe a motore acceso, gesticola, dice cose...almeno le dice in inglese.
Io guardo la tipa svaccata a terra, guardo l'altra abbastanza preoccupata ma altrettanto ubriaca, guardo il biker, convinta di doverlo scacciare a calci in culo 'che ha tutta l'aria di volersele caricare.
Io- che succede?
Biker- questa s'è sentita male
Io- ( ma va?) e tu che ci fai qua?
Biker- no, è che le ho viste così, che poi ce sta uno con na Ka che passa e ripassa, so 4 vorte ch'è passato..
Io- ( ma che premuroso).
Affero la porchetta del Galles sotto l'ascella pezzata e assieme all'altra la tiriamo su.
Io- Dove dormono?
Biker- Hanno detto che l'arbergo sta qua dietro
Io- ( rivolgendomi a quella meno stozza) Forza, andate via, subito, dritte a dormire... subito, Hotel, veloce
Le tipe si avviano dondolando come un transatlantico con annessa scialuppa di salvataggio, mentre il biker afferra al volo un mio gesto di invito a togliersi dai coglioni immediatamente.
In tutto ciò Zigù non ha fatto una piega che secondo me un pò guardava il culo et ultra della tipa sversa, un pò praticava il distacco dallle cose del mondo; ormai ninete lo distrarrebbe più dai casini di senza tetto a cui pian piano sta andando incontro.
E' poi ovvio che a Roma le ragazze difficilmente vengono aggredite-stuprate-ammazzate-scippate-ecc. ( Ora dico una cosa di destra con tutte le attenuanti del caso perchè detta da una di sinistra) Non fosse per quei pochi immigrati che non hanno una lira, una casa, una figa e che non scopano da millenni, per la pinky porky di cui sopra non ci sarebbe stato nessuno pericolo.
Ecco. E per l'appunto, riallacciandomi a quanto appena detto, vedetevi questa cosa ( arrivata via email)

1 - Andate su Google Maps: http://maps.google.it/

2 - Ora fate una 'Ricerca sulle Mappe' e cercate questo indirizzo:
Strada dei Campi, 34072 Gorizia, Friuli-Venezia Giulia, Italia

3 - Se hai la vista della cartina con le vie, clicca sul pulsante *'Satellite'*
in alto a destra tra 'Mappa' (Maps) e 'Terreno' (Terrain)

Per vedere meglio 'il particolare', ingrandire a piacere (zoom avanti, +)....