monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

giovedì 24 gennaio 2008

E' ora di aggiornare il blog. Il blog....uhm, blog... er blogghe...'u blogh... bloggy, bolg, gobl, logb...

Micia Ammuffita: Hai presente Obelisco Conteso?
Parpaiatopula
: E certo, gli son stata dietro due anni, come no!
M: Beh, ora sta con Patata Pelata.
P: (
muori muori muori) Uh.. ma dai!
M: Si si.. pensa, dicono che lui abbia perso la testa...ah eccola, sta arrivando Patata
Pat
: Ciao! come butta?
M: Bene
Pat
: E tu? Parpaia, che mi dici?
P: Mah... che dire... le solite cose, tu piuttosto, ti vedo bene, hai messo su qualche chilo, 10, 15? sbaglio???di più? 20? però stai benissimo eh...
............

Parpaiatopula
: Sta sera andiamo al concerto dei "Bada che te sdrumo"?
Tronchetto della felicità: No, per carità...
P: E cosa vuoi fare?
T: Divano?
Drin
, dri, driinn
P: Ah ciao, senti, che fai sta sera? a bene! vieni al concerto dei "Bada che te sdrumo
"? io?no no, sono sola, perfetto, passi alle nove? ok, a dopo..
T: Chi era?
P: Alabarda spaziale, passa a prendermi
alle nove
T: ( argh
argh argh..) Pensavo..
P: ?
T: Pensavo che quattro salti mi farebbero proprio bene... dai vengo anch
'io, avverti quello però...
P. Non ce n'è bisogno
T: ?
P: La telefonata era finta. Ti do un quarto d'ora.
........
P: Pronto, mamma, devo dirti una cosa importante
Mamma: Te la sei messa la canottiera?
P: No, dicevo..
M: Come no, vedi che ti ammali!!
P: E' luglio
M: Ma la sera fa freschetto
... ti ammali!!
P: Ci sono 40 gradi.. comunque, volevo dirti...
M: E hai mangiato
?
P. No, ma senti..
M: Come? ancora no?
P: Sono le undici del mattino!
M: Mangia che sei diventata una larva
P: (
sigh) mamma, volevo dirti che..
M. Hai chiamato zio Pasqualino
?
P: E chi cazzo è zio Pasqualino
?
M: Ahhhhhhh
non dire queste parole, ci mancano solo le parolacce..
P: Fatti dire questa cosa, per favor
.. come? che vuol dire ci mancano solo..?
M. Eh!, per come ti vesti e come parli assomigli sempre più a una baldracca
P: Mamma! (
eccheccazzo)
M: Ma non hai mangiato proprio niente? colazione? la torta che ti ho fatto??? mangia la torta che ti ho fatto almeno
P: (
torta di merda) mamma, ho bisogno di pararti di..
M: Lo sai chi è morto?
P: Come faccio a saperlo?
M: Il fratello dello zio del compare della madrina della Franca..
P: (
vaffanculo, vaffanculo, vaffanculo) ah..
M: Un gran funerale, una cerimonia bellissima, veramente eccezionale
P: Mamma, è un funerale..
M: Cmq
, mettiti la canottiera, dai ascolto alla tua mamma...
P: No, ascolta tu...
M: Va bene, ora ti lascio, faccio tardi a latino-americano
P: mamma... mamma...maaaaaaa

M: tu tu, tu tu, tu tu