monicanardozi@storepix.it

La mia foto
I grandi uomini hanno scritto le loro opere più eccellenti in quel periodo della loro vita nel quale dovevano scrivere gratis o per un onorario assai basso. "Schopenhauer"

venerdì 6 luglio 2007

voglio un cuoco... a domicilio


Appena tornata che ho una fame che mi mangerei pure tua madre.
Mangiato niente tutto il giorno però.... eh però bevuto che trabeccolo dalla sedia girevole e son anche caduta tre volte con la bici. Raccolta dall'amica Valentina e da alcuni tipi, per tre volte diversi che sopraggiungevano a togliermi dall'impiccio.
Io adoro gli uomini
Le donne no, a parte l'amica Valentina e un paio d'altre. Forse tre.
Oggi brutta giornata.
Cioè una giornata in cui la gente mi dice cose brutte oppure non mi dice quello che mi aspetto che mi dica.
Su quello che mi aspetto che mi dicano, vabbè, ci può pure stare che mi sbagli, ma sul fatto di prendere insulti gratuiti perchè non sono sufficientemente invasiva nel traffico, e che cazzo, e lasciatemi stare!!!
L'amica Valentina dice che mia madre, cioè che io dovrei vedere mia madre anche come una donna che ha le sue esigenze, però io le rispondo che la donna che ha le sue esigenze in fondo è pur sempre mia madre...
L'amica Valentina dice anche che quando hai una certa bisogna smetterla di considerare come bisogno prioritario di tua madre quello di venire a trovarti se capita per caso in città. Dice che è una forma mentis adolescenziale.
ma io mica ne sono tanto convinta.
Cmq devo postare la telefonata fatta al pazzo solo che ora non ce la posso fare che sono ubriaca come una zampogna, che ho fame e niente da mangiare, che son sola che nessuno mi vuole bene, l'avevo già detto che nessuno mi vuole bene? e che se voglio risolvere questo problema del cibo devo uscire di nuovo, solo che non ne ho voglia e probabilmente non ce la farei a scendere le scale o forse a risalirle, dipende dai punti di vista.
L'altro giorno mi sono fatta il caffè di primo mattino e poi sono uscita. Quando sono tornata ho sentito appena varcata la soglia una inconfondibile fragranza di suicidio, praticamente c'era la manopola del gas girata dalla parte contraria alla vita ed erano tipo le due del pomeriggio che ero stata via almeno 6 ore.
Il gatto era spalmato a macchia di vomito sul tappeto mentre Jess con la mascherina minacciava di farmi causa.
Questo è un post inutile, ma posso dire ancora una cosa?
al pigneto si rimorchierebbe un casino, cioè, esci di casa e un uomo lo trovi, anche due, anche tre, anche quattro, devi solo scegliere, però poi finisce che non ti piace niente e altro che mi innamoravo di tutto.
Farfallulaaffamata rivolgimi l'8x1000 o dammi un cuoco, baby